Arrampicata in Abruzzo

L’arrampicata può essere definita come la salita di un ostacolo, sia esso una parete rocciosa, naturale espressione e terreno preferito su cui l’arrampicata si è sviluppata in tutte le sue forme, sia esso un sasso, un pannello artificiale o una qualsiasi struttura urbana. Il percorso effettuato durante un’arrampicata viene detta via d’arrampicata, che è distinta dalla via ferrata, usata invece in ambito alpinistico e completamente attrezzata.

La Majella (o anche Maiella) è il secondo massiccio montuoso più alto degli Appennini continentali dopo il Gran Sasso, situato nell’Appennino centrale abruzzese, nel basso Abruzzo, al confine tra le province di L’Aquila, Chieti e Pescara, e posto al centro dell’omonimo Parco nazionale della Majella, con la cima più alta raggiunta dal Monte Amaro, 2793 m s.l.m.. Su di essa insistono la comunità montana Peligna, la comunità montana della Majella e del Morrone, la comunità montana della Maielletta e la Comunità montana Aventino-Medio Sangro.

Trekking in Abruzzo

Difficoltà

Torrentismo medio adatto a tutti
(da minimo 18 anni)

Uscite

Tutti i giorni  9.00 e  17.00

Durata

Circa 3 ore ( 2 – 2.30 di attività)

PRENOTA

Per qualsiaisi informazione, prenotare e concordare un programma specifico per le vostre esigenze contattaci ai seguenti recapiti o via e-mail:

Domenico Rattenni – Responsabile Torrentismo
Cell./WhatsApp +39 335.1650598

Luca Di Cino – Segreteria
Cell./WhatsApp +39 392.6500178

e-mail: aventinoadventures@virgilio.it

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca